Finalmente ce l’abbiamo fatta!

Il 19 aprile 2017 l’Amministrazione Comunale di Pistoia ha intitolato a Dino Niccolai un giardino in Via Mameli, a Pistoia. La stampa ( Il Tirreno, La Nazione  ed alcune  testate locali) era stata in precedenza informata della cerimonia e ne ha dato ampia notizia nelle pagine della cronaca pistoiese.
cartello ritoccato

La cerimonia è avvenuta in una bella giornata di sole; noi c’eravamo tutti: figli, nipoti e pronipoti con le rispettive famiglie.

Erano presenti le maggiori cariche istituzionali civili e militari, rappresentanti delle associazioni combattentistiche e dell’Arma, le organizzazioni sindacali, del volontariato e culturali.

C’erano anche alcuni studenti della scuola Carradori con i loro insegnanti, i rappresentanti dell’ANPI ed il Dott. Roberto Barontini, Presidente dell’Istituto Storico della Resistenza di Pistoia.

noi e sindaco
con il Sindaco Dott. Emanuele Bertinelli

Nei loro  interventi commemorativi sia il Dott. Roberto Barontini sia il Dott. Emanuele Bertinelli, Sindaco di Pistoia, hanno ricostruito con grande partecipazione la figura e le opere di nostro padre descrivendolo come un antifascista coraggioso, “dalla schiena diritta” di fronte alle vessazioni di quel triste periodo, un autentico patriota ed un protagonista della resistenza pistoiese.

Poi abbiamo parlato noi:

“Salutiamo con piacere il  Signor Sindaco di Pistoia, il Presidente dell’Istituto Storico della Resistenza, i rappresentanti dell’ANPI,  tutte le Autorità e  tutti coloro che hanno voluto partecipare a questa commemorazione.

Un grazie di cuore va dell’Amministrazione Comunale pistoiese che ha deciso di onorare Dino Niccolai intitolandogli quest’area di verde pubblico, e a tutti coloro che hanno favorito questo riconoscimento.

Nostro padre Dino è stato un fervente antifascista ed un partigiano pistoiese che durante il fascismo subì persecuzioni, lunghi periodi di strettissima e dura sorveglianza  ed una detenzione di 3 anni in carcere, rifiutando la grazia che gli era stata offerta. Fu un uomo che rimase sempre coerente a se stesso e ai propri ideali di libertà e giustizia, e che partecipò attivamente alla Resistenza, facendo – secondo le sue parole – quello che gli sembrò più giusto in quel momento.

Un nostro  ringraziamento del tutto particolare va  ai ragazzi delle scuole pistoiesi ed ai loro insegnanti.  La loro presenza, qui oggi, ci fa sperare che anche i più giovani, che non hanno vissuto gli orrori  della guerra e del nazifascismo, si rendano conto  che la pace e la  libertà di cui godono oggi sono in parte dovute  a personaggi come nostro padre ed ai  tanti – forse misconosciuti –  che come lui combatterono per la libertà”.

Famiglia  Niccolai

  stefano alessandra mirko giuliano.jpg             MINOLTA DIGITAL CAMERA

Inutile dire che questi riconoscimenti tributati a nostro padre ci hanno riempito di gioia e di orgoglio e ringraziamo di cuore quanti hanno voluto onorarlo.

Clicca qui per vedere le foto della Cerimonia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...